Sanremo 2021, il monologo di Elodie: "Tutti meritiamo una possibilità"

La cantante è stata la protagonista assoluta della seconda serata del Festival. Leggi il suo monologo e riguarda qui sotto la sua intervista a L'Assedio.

Tutti gli occhi, o quasi, sono stati per lei durante la seconda serata della 71ª edizione del Festival di SanremoElodie è stata co-conduttrice, si è esibita con un mash-up da urlo di canzoni e poi ha incantato con un monologo in cui ha ripercorso la sua storia. Era passata da poco l'una quando Elodie Di Patrizi, 30enne di Roma cresciuta alle case popolari del Quartaccio, ha iniziato a parlare: "Tutte le volte che sono riuscita ad abbattere un muro sono successe delle cose molto belle nella mia vita e allora ho deciso di raccontarvi qualcosa di me. Il mio quartiere mi ha dato tanto e mi ha tolto tanto e non parlo solo delle privazioni materiali, come non avere l’acqua calda o non riuscire ad arrivare a fine mese, ma parlo anche della voglia di sognare".

 

SANREMO 2021, ELODIE SHOW A SANREMO: GUARDA LA SUA INTERVISTA A L'ASSEDIO 

 

Avvicinatasi al mondo dello spettacolo sin da piccola, Elodie è arrivata sul punto di mollare. Ma fortunatamente ha trovato la forza per andare avanti e oggi sta raccogliendo i frutti: "Non mi sentivo all’altezza, tante volte non mi sono data una possibilità. Non ho finito il liceo, non ho preso la patente, non ho studiato canto. Ho sbagliato, lo so. A vent’anni avevo deciso che la musica era finita, avevo deciso di non fare più niente. Però sono stata molto fortunata. Ho conosciuto un pianista jazz, il suo nome è Mauro Tre e questa sera è con me sul palco». Quando Mauro Tre è salito sul palco dell'Ariston, Elodie è apparsa visibilmente commossa: "Grazie perché mi hai dato una possibilità dove non me la sono data io. Tutti meritiamo una possibilità e tu mi hai fatto amare il jazz. Io sono stata la prima ad avere un pregiudizio su me stessa. Quello che mi ha insegnato Mauro è che non bisogna sempre sentirsi all’altezza delle cose, l’importante è avere il coraggio di farle e poi si aggiusta in corsa. Probabilmente io non sono all’altezza di questo palco, ma essere all’altezza non è più un mio problema, perché essere all’altezza è un punto di vista". Poi ha intonato un brano di Mina insieme alla sua prima band.

 

L'ASSEDIO È SU DISCOVERY+: GUARDA TUTTE LE PUNTATE

 

In un'intervista rilasciata a Daria Bignardi durante una puntata de L'Assedio, Elodie si era raccontata partendo dalle origini fino ad arrivare a Sanremo. Guarda qui sotto la sua intervista oppure abbonati a discovery+ per rivederla senza pubblicità.

 

*** 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Elodie, dalle origini a Sanremo: guarda la sua intervista a L'Assedio

I più visti su Real Time Discovery+