Poster - 2021-12-01T111232

Stigma invisibile

La storia di 40 anni di lotte al virus dell’HIV raccontata dai suoi protagonisti.

Il 1° dicembre è la Giornata Mondiale contro l'Aids e per l'occasione arriva Stigma invisibile (guardalo qui sotto o attiva discovery+ per vederlo senza pubblicità), lo speciale sull'HIV che affronta la patologia grazie alle testimonianze di protagonisti che convivono con il virus e con lo stigma che è ancora presente e spesso è più difficile da gestire rispetto al virus stesso. Ideato e scritto da Michela Chimenti, Stigma invisibile è realizzato dalla casa di produzione Story Farm con la regia di Alessandro Carlozzo e Luca Cepparo. 

 

STIGMA INVISIBILE: GUARDA QUI SOTTO LO SPECIALE 

 

Era il 3 luglio 1981 quando sul New York Times si parlava per la prima volta di un cancro che colpiva gli omosessuali. Era l'Aids. Oggi, dopo 40 anni, le terapie garantiscono una qualità e un'aspettativa di vita, sia alle persone Hiv+ che con Aids, paragonabile a chi non ha il virus. Di questo però ancora non si parla. Hiv e Aids portano il fardello della malattia e del giudizio, del peccato, della colpa. Guarda qui sotto lo speciale Stigma invisibile o attiva discovery+ per vederlo senza pubblicità.

Stigma invisibile: guarda ora lo speciale