GettyImages-1235691052

Instagram, il 6 ottobre 2010 debuttava l'applicazione di condivisione foto

Sono passati undici anni da quando Instagram entrava nelle nostre vite cambiandole per sempre. Ne sa qualcosa la famiglia di comici più social d’Italia, Katia Follesa, Angelo Pisani e la figlia Agata, le cui avventure sono raccontate nella serie Social Family - Stories di Famiglia.

Un servizio di rete sociale diventato un colosso in pochissimo tempo. Parliamo di Instagram e lo facciamo in occasione di una giornata particolare. Il 6 ottobre è infatti l’anniversario della sua nascita. Nel 2010 l’app di condivisione di foto veniva lanciata solo per iOS per poi arrivare dal 3 aprile 2012 anche sui dispositivi Android. Da allora la crescita di Instagram è stata esponenziale, tanto che il 9 aprile 2012 Mark Zuckerberg ha annunciato l'acquisizione di Instagram e dei suoi 13 impiegati da parte di Facebook per circa 1 miliardo di dollari divisi tra denaro e azioni. Instagram, inutile negarlo, ha cambiato le nostre vite. Ne sa qualcosa la famiglia di comici più social d’Italia, Katia Follesa, Angelo Pisani e la figlia Agata, le cui avventure sono raccontate nella serie Social Family - Stories di Famiglia che potete vedere su discovery+

 

INSTAGRAM, IL 6 OTTOBRE 2010 DEBUTTAVA L'APPLICAZIONE DI CONDIVISIONE FOTO

 

Dopo aver raggiunto i dispositivi Android, il 21 novembre 2013 è stata pubblicata la versione di Instagram anche per Windows Phone. Il 28 aprile 2016 è stato invece il turno della versione per Windows 10 Mobile. Ad ottobre 2016 è stata infine pubblicata l'App anche per tablet PC Windows 10. Nei primi due mesi di vita Instagram ha fatto registrare un milione di utenti. Che sono diventati 10 milioni in un anno e 1 miliardo a maggio 2019. Numeri spaventosi. Ne volete altri? A ottobre 2015 erano più di 40 miliardi le foto caricate dagli utenti. Chissà se Kevin Systrom e Mike Krieger, compagni di studi, immaginavano una simile ascesa quando decisero di lanciare quella che ai loro occhi era una "semplice" applicazione per iPhone e che invece si è rivelato uno strumento capace di cambiare il nostro modo di comunicare. 

 

ATTIVA DISCOVERY+ E GUARDA SOCIAL FAMILY - STORIES DI FAMIGLIA 

 

Col passare degli anni, e soprattutto dopo l’acquisizione da parte della società di Mark Zuckerberg, Instagram ha iniziato a espandersi e ad arricchirsi e ha contribuito alla nascita degli “influencer”, una figura ormai professionnale più diffusa che mai. Un vero e proprio spartiacque nella storia di Instagram è stato poi rappresentato dall’introduzione delle Storie, una modalità di videoracconto breve per immagini e con la musica ripresa da Snapchat. Ovviamente come ogni social network anche Instagram s’è messo alle spalle pagine buie e si trova spesso a dover fronteggiare cyberbullismo, razzismo, hate speech, terrorismo e fake news. E ai giorni nostri deve far fronte alla concorrenza di un altro social in voga tra i giovanissimi, ovvero TikTok, conosciuto anche come Douyin in Cina. Ma chi è il più seguito su Instagram? Il primato mondiale spetta a Cristiano Ronaldo con i suoi 352 milioni di follower. Alle sue spalle si piazza Dwayne Johnson, alias The Rock, con 272 milioni di follower. Completa il podio Ariana Grande con 269 milioni di follower. In Italia invece domina questa speciale classifica Khaby Lame (47,9 milioni) davanti a Chiara Ferragni (25,1 milioni) e Gianluca Vacchi (21 milioni). Classifiche e numeri destinati a mutare senza soluzione di continuità. 

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

Ti Spedisco In Convento Italia: guarda tutte le clip!

I più visti su Real Time Discovery+