GettyImages-1311476516

Giornata internazionale dell'infermiere: la storia

In occasione della Giornata internazionale dell'infermiere, che si celebra ogni anno il 12 maggio, vi raccontiamo la storia della ricorrenza e vi consigliamo di guardare su discovery+ Dr. Pimple Popper: La Dottoressa Schiacciabrufoli.

Una figura di monumentale importanza. Ancor di più in un momento storico come questo con una pandemia in atto che continua a mettere in ginocchio il mondo intero. Il 12 maggio si celebra la Giornata internazionale dell’infermiere, nata per omaggiare la figura di Florence Nightingale, riconosciuta come la fondatrice dell'assistenza infermieristica moderna. Una ricorrenza che rappresenta anche un’occasione ideale per guardare su discovery+ La Clinica della Pelle, con la dott.ssa Emma Craythorne, esperta dermatologa, che trasforma la vita di coloro che hanno problemi estremi di pelle. Non solo. Potete gustarvi anche le puntate della Dr. Pimple Popper: La Dottoressa Schiacciabrufoli: la dottoressa Lee, dermatologa esperta in brufoli, risolve i casi più estremi di chi ha problemi della pelle.

 

GIORNATA MONDIALE DELL'INFERMIERE: LA STORIA

 

Ma come nasce la Giornata internazionale dell’infermiere? Come detto la ricorrenza ha visto la luce per omaggiare Florence Nightingale, nata a Firenze il il 12 maggio del 1820. Florence Nightingale è considerata universalmente la fondatrice dell'assistenza infermieristica moderna, soprattutto per il suo eroico lavoro svolto durante la guerra di Crimea. Che fosse notte o giorno importava poco: i soldati al fronte la vedevano assistere malati e feriti senza soluzione di continuità... CONTINUA A LEGGERE QUI SOTTO

CONTINUA A LEGGERE

La sua importanza è rimasta praticamente immutata nel tempo, basti pensare che i suoi i precetti e le sue linee guida sono tutt’oggi seguiti nella cura del paziente e sono alla base delle Noteson Nursing, un libro formato da 136 pagine considerato imprescindibile nelle scuole per infermieri. Florence Nightingale era brillante, coraggiosa, instancabile. Non a caso è stata la prima donna membro della Royal Statistical Society. Suo è anche gran parte del merito della nascita dei servizi sociali inglesi. Così come c’è il suo zampino nella creazione della Croce Rossa Internazionale voluta da Henry Dunant. 

 

ATTIVA DISCOVERY+ E GUARDA IL MEGLIO DI REAL TIME 

 

Soprannominata la "dama della lampada”, nel 2020 - per festeggiare il bicentenario della sua nascita - l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato il 2020 l'Anno internazionale dell'infermiere e dell'ostetrica. Oggi la Giornata internazionale dell’infermiere si celebre in tutto il mondo con tantissime iniziative. Si organizzano incontri e conferenze durante le quali si ricorda come gli infermieri costituiscano la spina dorsale di qualsiasi sistema sanitario e siano anche tra i lavoratori più esposti al rischio. Ne abbiamo purtroppo avuto una dimostrazione durante l’emergenza Covid, con migliaia di infermieri contagiati e decine di morti solo in Italia. Ma non sarebbe dovuta servire una pandemia per elogiare il lavoro degli infermieri, donne e uomini che ogni giorno dovrebbero essere valorizzati. 

 

*** 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

I più visti su Real Time Discovery+