La storia di Anna Nicole Smith: guarda il documentario su discovery+

L'8 febbraio 2007 se ne andava Anna Nicole Smith: è stato un omicidio, overdose o un incidente? La vita misteriosa e la tragica morte della bomba sexy è sotto esame. Guarda il documentario su discovery+!

Bomba sexy, cacciatrice di dote, celebrità, un uragano. Tutti pensano di conoscere la storia di Anna Nicole Smith, ma la scrittrice di bestseller gialli Aphrodite Jones indaga su un'altra versione della storia che non è mai stata raccontata prima. In occasione dell'anniversario della morte di Anna Nicole Smith, trovata priva di vita l'8 febbraio 2007 al Seminole Hard Rock Hotel & Casino di Hollywood, ripercorriamo la sua vita grazie al documentario disponibile su discovery+

 

LA STORIA DI ANNA NICOLE SMITH: GUARDA IL DOCUMENTARIO SU DISCOVERY+ 

 

Quando la provocante pin-up Anna Nicole Smith muore per overdose l'8 febbraio 2007, sembra solo il tramonto di un'altra stella di Hollywood. Una tragedia annunciata, a meno che qualcuno non fosse riuscito a tenerla a freno e a salvarla. In seguito alla sua morte, i pubblici ministeri accusano tre membri del suo staff: la sua psichiatra, il suo internista e il suo fidato avvocato. Sono tutti quanti accusati di aver fornito una sostanza controllata a una tossicodipendente. La domanda che tutti si fanno è: Anna Nicole è l’unica responsabile della sua morte o è stata spinta da qualcuno verso il baratro? Ma riavvolgiamo un attimo il nastro. Nata il 28 novembre 1967 a Houston, in Texas, il suo vero nome è Vickie Lynnn Hogan. Trascorre l’adolescenza a Mexia, in Texas, un luogo isolato e polveroso in cui si sente prigioniera e non vede l’ora di fuggire. A 15 anni abbandona la scuola e inizia a lavorare come cameriera in un ristorante. 

 

3 MESI DI DISCOVERY+ A 0,99 AL MESE

 

Qui conosce Billy Smith, un cuoco di appena 16 anni che sposa e con cui fa un figlio di nome Daniel, nato il 22 gennaio 1986. Ma il matrimonio dura pochissimo, Smith si rivela un violento e così Anna Nicole Smith decide di fuggire insieme al figlio Daniel. Fa tappa a Houston, dove si guadagna da vivere servendo pollo fritto e lavorando in un locale esclusivo per soli uomini di nome Gigi’s. È proprio qui che fa perdutamente innamorare James Howard Marshall, un anziano petroliere con una fortuna da un miliardo di dollari e una passione per le maggiorate. Per due lunghi anni Marshall corteggia Vickie a suon di regali, proposte di matrimonio e la promessa che le lascerà milioni di dollari. Ma da donna indipendente qual è, Vickie rifiuta di ricevere soldi da Marshall: vuole farcela da sola e confida a Marshall che lo sposerà solo una volta diventata famosa. Nel 1991 la prima svolta nella sua vita. Un suo amico fotografo le fa degli scatti e poi li invia alla rivista Playboy. Passano pochi giorni e le foto arrivano a Hugh Hefner, editore della celebre rivista. Per Vickie si spalancano le porte della celebrità

 

PROVA GRATIS DISCOVERY+ 

 

Nel 1993 viene nominata playmate dell’anno e poi arriva fino ad Hollywood dove cambia nome in Anna Nicole Smith. Non si dimentica la promessa fatta a James Howard Marshall, con cui convola a nozze il 27 giugno 1994. Lei ha 26 anni, lui 89 e ovviamente le riviste di gossip non risparmiano commenti su uno dei matrimoni più discussi e chiacchierati di sempre. Gli amici della coppia assicurano si tratti di una vera storia d’amore e che la montagna di soldi posseduta da Marshall non centri nulla. Nel 1995 Marshall si ammala gravemente e il figlio Pierce viene nominato tutore legale. Dopo 14 mesi di matrimonio, Marshall muore e Anna Nicole Smith non trova alcuna traccia nel testamento della promessa verbale ricevuta mesi prima. Inizia quindi un lungo processo con Anna Nicole che chiede la metà dell’eredità di 1 miliardo e 600 milioni di dollari. Sarà solo una delle tante vicende turbolente che animeranno la vita della modella e attrice statunitense. Ripercorriamola interamente grazie al documentario disponibile su discovery+

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Matrimonio a prima vista Italia: guarda tutti i video!

I grandi classici di Real Time Discovery+